L’amata silente

La tortura del silenzio è una corona di spine s’un cuore che batte a soffi.  Il desiderio d’un segno è una catena che stringe,  l’anelito d’un gesto una frusta che schiocca,  il sogno di una parola un colpo di grazia.  In quest’attesa vana mi piego e cado a invocare l’alto che dia pace al mio stanco.  Poi ritorni sempre muta … Continua a leggere

Il Grigio Giaciglio

  Aride foglie in cerca d’un soffio che le sollevi dal grigio giaciglio che le riporti al ramo natio. Il sole le brucia non c’è verde che brilla cos’è questa smania, bramosia di vita? Cosa vuoi ancora dal sole, cosa dall’aria o dalla terra? False aspirazioni annebbiano un futuro scritto da altri e a noi quasi noto ma lo ignoriamo … Continua a leggere

Bene e male dell’amore

  Hai candida bellezza,  ma sei perversa e lussuriosa;  Dolcezza dei primaverili raggi,  quando da te si odono concerti di corni di battaglia;  Fragile ciclamino,  nascondi artigli d’aquila;  Timida colomba se scimmia sfacciata;  Pudica adolescente e innamorata senza veli;  Fedele perché per me racconti il falso;  Onesta nel tuo sentimento quando (ladra)  mi rubi gli occhi.  

Inverno

Ho la febbre alta, la tosse e il raffreddore… Sono costretto a postare una foto che ho scattato da dietro la finestra ma che, credo, ben rappresenti il genere di inverno che sto passando.   L’intreccio è appena compiuto e già l’onda va lontano la carezza dell’aria è il brivido che su e giù pel corpo s’affanna e demolisce il … Continua a leggere

Il mosaico dell’anima

  Una poesia d’amore…     Un tratto leggero uniforme, sottile e sicuro disegna la finestra su un mondo che esplorare vorrei tanto e impiegarci tutto il tempo della vita che Dio regala e forse nemmeno sarei sazio. M’ incanterei per ore su quei cerchi, restando senza parole di sera a guardarvi il riflesso delle stelle, della schiuma delle onde … Continua a leggere

Nicola Steva

Primo blog, prima poesia…       Piove nel cuore umido l’abisso dell’indecisione trabocca e rimette tristezza   Il futuro fraintende il passato esperienza fasulla insegna errori sempre i soliti e ci casco   Perenne lotta tra coscienze e scienze non si fidano gli occhi chiusi, così le orecchie   Ignoranza docet sul bassopiano della ragione guerreggia il sangue di … Continua a leggere